Unità Operativa di Riabilitazione Urologica

Il Centro del Pavimento Pelvico presso la Clinica Romolo Hospital è il primo centro convenzionato accreditato, in Calabria. Si occupa di patologie molto frequenti seguendo una logica di multidisciplinarietà sostenuta dallo scambio professionale di molti specialisti.

La clinica permette un piano di cura personalizzato attraverso la realizzazione di un Progetto Riabilitativo Individualizzato seguendo un percorso prima diagnostico poi terapeutico. Gli ambulatori pre e post chirurgici sono in diretto contatto con l’ambulatorio riabilitativo del pavimento pelvico permettendo al paziente un maggiori probabilità sia di successo prognostico sia di riduzione dei tempi di cura.

Attività riabilitativa

In regime di Ricovero e Day Hospital:

  • Incontinenza Urinaria
  • Sindrome urgenza frequenza
  • Ritenzione urinaria cronica
  • Cistiti recidivanti
  • Cistite interstiziale
  • Prolasso genitale
  • Conseguenze di interventi di prostatectomia


In regime libero professionale:

  • Incontinenza fecale
  • Stipsi espulsiva
  • Prolasso rettale, invaginazione, rettocele
  • Prolasso emorroidario
  • Incontinenza secondaria a malattie neurodegenerative
  • Ginnastica pre-post parto


Attività diagnostica complementare

  • Esame urodinamico
  • Uretrocistografia
  • Uretrocistoscopia
  • Ecografia pelvi-perineale
Il Pavimento pelvico

Cos’è

Il pavimento pelvico è una struttura dinamica muscolo-legamentosa che chiude inferiormente il bacino ed è connessa funzionalmente ad organi interni quali utero, vescica, prostata, retto-ano.

I sintomi

Urinari:

  • Perdita di urina
  • Urgenza ad urinare
  • Necessità di urinare spesso (più di 8 volte nelle 24 ore) in assenza di infezioni urinarie
  • Incapacità a svuotare completamente la vescica
  • Senso di peso vescicale

Ano-rettali:

  • Perdita involontaria di gas e/o feci
  • Urgenza alla defecazione (correre al bagno quando si avverte lo stimolo)
  • Stipsi (stitichezza)
  • Difficoltà a svuotare l'ano dalle feci/difficoltà alla defecazione.
  • Senso di peso anale
  • Dolore anale e/o perineale

Vaginali:

  • Senso di peso dovuto alla presenza di prolassi
  • Dolore post-parto causato da lacerazioni o episiotomie
  • Dolore con i rapporti sessuali
  • Diminuzione della percezione sessuale

La riabilitazione

Il primo approccio per la cura di questi sintomi quando l’inquadramento diagnostico lo preveda è di tipo riabilitativo, quindi di tipo conservativo atto a migliorare la qualità di vita della persona, riducendo al minimo gli interventi invasivi. Inoltre, la riabilitazione è raccomandata a sostegno di approcci chirurgici e/o farmacologici. Parte integrante e fondamentale della riabilitazione è dato dall’informativa, la percezione della zona da trattare e dalla educazione ai corretti movimenti nelle varie attività quotidiane, che lo aiutano a prevenire una ricaduta. Il trattamento riabilitativo, deve prevedere una prima visita con il terapeuta, la seduta prevede la raccolta anamnestica, il supporto al paziente con materiale scientifico per visualizzare l'area da trattare e le varie possibilità di approccio terapeutico. La visita per una valutazione funzionale.

Le tecniche riabilitative

  • Chinesiterapia: esercizi di contrazione e rilassamento dei muscoli pelvici
  • Ginnastica propriocettiva: esercizi di presa di coscienza della parte oggetto del trattamento e loro gestione nelle attività di vita quotidiana
  • Ginnastica posturale: molti disturbi lievi e iniziali possono essere coadiuvati da un corretto allineamento della colonna vertebrale
  • Biofeedback: apparecchiatura che registra l’attività del paziente e tradotta in segnali comprensibili e correggibili dallo stesso
  • Stimolazione elettrica funzionale

COME ACCEDERE AL REPARTO DI RIABILITAZIONE UROLOGICA

  • Il paziente accede alla struttura riabilitativa su richiesta effettuata direttamente da un Presidio Ospedaliero per Acuti
  • Il paziente accede alla struttura su richiesta del medico di Medicina Generale, previa valutazione da parte del “nucleo”P.U.A.-U.V.M dell’ASP di competenza che a sua volta invierà la richiesta alla nostra struttura e sarà, in seguito, nostra cura contattare il paziente per il ricovero.

Cerca nel sito

Prenota una visita

Romolo Hospital

 

Via S. Pertini Loc. Cupone
88821 - Rocca di Neto (KR) - Cupone

 

Tel. 0962 80322 / 80324
Fax 0962 80024

 

Visite parenti
Dal lunedì al venerdì:
18 - 20
Sabato, domenica e festivi:
13 - 19.45

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.